1 - Tracciare e scavare

Si usa la sagoma (opzionale), personalizzata secondo le dimensioni esatte della piscina e consegnata insieme al kit: 
• con la sagoma è facile determinare il posizionamento della piscina nel punto desiderato; 
• la tracciatura a terra viene eseguita usando una bomboletta di vernice; in questo modo lo scavo può essere eseguito limitando al massimo lo spostamento di terreno. 

etape1bis

2 - Assemblare: posare e regolare

• I piedini regolabili vengono posati a terra (forniti con il kit). 
• Si posano i pannelli di acciaio e i contrafforti di sostegno sui piedini. 
• Si assembla il tutto tramite bullonatura. 
• La regolazione del livello è facile usando i piedini regolabili. 

etape2bis

3 - Stabilizzare il fondo

Si esegue una soletta di cemento semplice spessa circa 5 cm di- rettamente sul terreno compattato (senza calcestruzzo armato).

etape3bis

4 - Rivestire con il liner

• Si posa il “FIRE”. Il liner viene posato sul fondo della vasca, montato lungo le pareti facendolo sporgere sul lato esterno e poi ssato con clip. 
• La pressione dell’acqua bloccherà il liner sui bordi e sul fondo della piscina. 

etape4bis

5 - Installare i bordi vasca

• Si installano i bordi vasca dopo aver posato il circuito idraulico, si immette l’acqua e si riempie i laterali con la terra proveniente dallo scavo. 
• I bordi vasca si adattano perfettamente alla forma della piscina. Dopo aver posato i bordi vasca, non resta altro da fare che tuffarsi! 

etape5bis

6 - Completare la vostra piscina

Ora i marciapiedi della piscina possono essere rivestiti secondo i vostri gusti: pietra naturale, legno, piastrelle, qualsiasi materiale che rifletta lo spirito della vostra casa! 

Scegliete il pavimento che vi piace di più!

etape6bis